5 libri che tutti amano ma a noi non sono piaciuti

Non esiste un libro che metta d’accordo tutti, ma ci sono grandi successi di critica e di pubblico di cui noi non siamo riusciti a cogliere l’attrattiva.

Ecco cinque tra i più clamorosi

1) La cattedrale del mare di Ildefonso Falcones

Ricco di violenza, dettagli macabri, granguignoleschi o semplicemente schifosi, l’ho trovato insopportabile.

In effetti ho lasciato a metà tutti i suoi libri, evidentemente non fanno per me

2) Hyperversum di Cecilia Randall

Libro che mi hanno consigliato tutti e che purtroppo però non mi ha preso. Punto di partenza interessante, ma poi l’ho trovato ripetitivo e noioso, con personaggi stereotipati (come il perfetto Ian). Ho faticato ad arrivare alla fine.

3) L’orso e l’usignolo di Katherine Arden

Sessista e disturbante per la figura della matrigna che viene ripetutamente abusata dal padre della protagonista, ma lui è una figura positiva quindi nella narrazione sembra che vada tutto bene; anzi, lei si lamenta sempre, quindi il padre è pure un eroe che la sopporta. A posto…

4) 2001 Odissea nello spazio di Arthur C. Clarke

Ok, è un cult ma… non succede davvero nulla fino al 60% del romanzo; ha due scene iconiche, per il resto il nulla.

5) La saga di Gerald di Rivia di Andrzej Sapkowski

Nei libri Geralt è antipatico e prepotente e non si capisce perché tutti i personaggi femminili gli facciano la corte. In più i libri sono sessisti, noiosi, saltano di palo in frasca e i tentativi di umorismo non mi facevano ridere per niente.

Fonte immagine Pixabay– Robin Higgins

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: